Giardino, astrologia e…

Archivio per la categoria ‘Astrologia’

il segno del mese SAGITTARIO

Il Sagittario

I bambini nati nel segno

Perché parlare solo dei grandi di questo o quel segno. Desidero rimpicciolire a misura di bambino  le caratteristiche  del Sagittario.

Il cucciolo d’uomo mostrerà molto presto la propria indipendenza, curioso e con tanta sete di imparare … beh,  per quanto riguarda la scuola si potrebbe dire: studio arriva … che scappo!

E’ possibile che gli insegnanti lo becchino distratto oppure impegnato in profonde meditazioni  da meritarsi severi  rimbrotti.

Non è che non metta impegno o sia meno intelligente degli altri, (questa però è un’altra storia), il fatto è che vuole sapere tante cose, magari tutte insieme,  nella sua testolina i concetti possono accavallarsi e fare “tilt”.”  Generalmente sono bambini che mentalmente maturano molto in fretta. Si potrebbero definire  “Piccoli grandi saggi”.!

Il Sagittario è un segno di movimento e il nostro personaggio si muove, eccome! Non solo col corpo ma anche con la mente! E’ un inguaribile ottimista, una bellissima dote che gli consente di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, è doveroso dire che la famiglia e gli adulti che gli sono vicini devono fare in modo che si senta rassicurato, incoraggiato, in modo particolare nei momenti di crisi”.  Si adatta bene alle circostanze, il mondo degli adulti lo incuriosisce,  lo interessa,  sa interagire a proposito nei discorsi dei grandi, spesso osserva in silenzio, tiene per se i commenti ma al momento opportuno le sue “uscite” sono pari a lapidari giudizi.

Non è un gran golosone, diventerà, da grande, un buongustaio,  diciamo che i suoi gusti sono legati ad un’alimentazione semplice ma ben condita. Può capitare che durante il transito di Giove,  pianeta dominatore del segno,  congiungendosi al sole del nativo o transitando all’ascendente possa  far aumentare i rotolini di ciccia nel giro vita, creandogli un po’ di disappunto dalla durata limitata, perché parlare di regime alimentare  proprio non si può!

Non è un bambino litigioso, anzi! E’ molto amante della giustizia, non esita a perorare cause per i suoi amici più fidati. Il piccolo si trova bene un po’ con tutti,  ma trova degli ideali comuni con i nativi del Leone, Acquario  e Bilancia, anche con  Toro e Capricorno anche se  esprimono le loro tendenze in modo diverso.

Ciò che lo infastidisce  e lo fa letteralmente infuriare è quando qualcuno cerca di ostacolarlo. Questo sia da bambino che poi da adulto.  Lasciamolo fare! Guardando di nascosto l’effetto che fa.

Il nativo del Sagittario si può dire che sia in casa ma con la valigia davanti alla porta, pronto a partire verso orizzonti infiniti.

Astro numeri

 

Diamo i numeri?

Tutta la nostra vita è tempestata di numeri: date, cifre, numeri di telefono, numero di pagina ecc. sarà per questo che la “numerologia” è stata anticamente e ancora oggi considerata una scienza esoterica simbolica?

Ognuno di noi possiede il suo numero personale o  numero del destino.

Già, ma come ottenere questo numero?  Semplice! Esso è costituito dal totale della somma delle cifre della propria data di nascita.

Es. Pinco Pallino è nato il 13 dicembre 1985.

13+12+1985= 2010

Scomponiamo il numero ottenuto 2+0+1+0=3

Il numero del destino di Pinco Pallino è 3 (numero maschile yin)

E ora che ce ne facciamo di questo tre? Ce lo giochiamo nella ruota della città  di nascita, oppure consultiamo il seguente responso:

Questo ottenuto è un numero  perfetto, vedi la SS Trinità, la famiglia, le tre Grazie, e altri esempi simbolici conosciuti.

Il numero  è stato  attribuito alla comunicazione, facilità i rapporti umani, originalità, chi lo possiede viene accompagnato dalla fortuna e il talento, realizza con una certa facilità le proprie aspirazioni. Possiede senso spiccato del dovere nei confronti della famiglia e del lavoro, con un occhio verso l’arte. Generalmente il possessore del tre è un creativo.

 

Ed ecco una sintesi dei 9 numeri

L’ 1 – Predispone alla volontà, onori, sta bene con gli altri e fa in modo che essi si sentano a proprio agio; è creativo, non si ferma davanti alle difficoltà, sa superare le problematiche con le sue mille risorse.

Il 2 –  Sa esprimere la sua ricchezza interiore con facilità così pure la fantasia,  sa rendere reali i suoi sogni.

Il 3 – E’ fortunato, ciò gli permette di realizzarsi sia attraverso le proprie peculiarità che  nell’ambiente sociale in cui si muove.

Il 4 – Praticità e senso critico, non si spaventa a causa del troppo lavoro o dei sacrifici che deve affrontare lungo il suo cammino, per raggiungere gli obiettivi.

Il 5 – La vita può essere un gioco entusiasmante specie se di tanto in tanto ha modo di cambiare il giocattolo. E’ un inguaribile ottimista.

Il 6 – tranquillo e passivo, la sua metà principale è il raggiungere l’armonia, l’equilibrio e la serenità, non ultimo l’amore. Un amore altrettanto pacato e sereno  con cauti slanci passionali.

Il 7 – Numero magico per eccellenza,  in questo numero si racchiude misticismo e sacralità, pensiamo ai 7 giorni della Creazione … 7 sono i giorni della settimana e via di seguito. Viene abbinato alla riflessione, concentrazione e capacità di sacrificio.

L’8 –  Fortunato chi lo possiede! Emana una potente energia, se rovesciato indica l’infinito, dove non esiste spazio e tempo.  Chi ha questo numero è solare, ha stima di sé, è una persona equilibrata e stabile, nella vita e nei sentimenti. 

Il 9 – Questo è il numero dell’amore universale, la persona  possiede una forte carica spirituale, forte intuito. Riesce a captare le energie cosmiche, se ne è consapevole può avere e dare tanto.

il segno del mese: SCORPIONE

Si può essere più terribilmente affascinanti di uno SCORPIONE?

Il sole entra nel segno il giorno 23 ottobre, vi stazionerà fino al pomeriggio del 22 novembre prossimo.Il segno è l’  8° dello zodiaco, corrisponde all’VIII casa i cui significati si riassumono in:

morte e risurrezione, sesso, eredità.

E’ un segno d’acqua, i nativi  sono ipersensibili, dotati di forte fascino magnetico. Le caratteristiche che lo contraddistinguono sono l’intuito e la ricettività.

L’elemento acqua è uno dei valori a cui si attribuiscono molteplici significati. Non a caso, le persone nate sotto un segno d’acqua (cancro, pesci e scorpione), sono particolarmente creative, tendenti all’irrazionalità.

I nativi sono incapaci di scendere a compromessi; se ritengono di essere stati offesi non esitano a rompere rapporti affettivi, compresi i famigliari più stretti.Diciamo che difficilmente danno una seconda possibilità.

Non solo coloro che hanno il sole  nel segno, spesso anche chi  ne ha l’ascendente si comporta allo stesso modo, forse in termini più plateali, non dimentichiamo che l’ascendente determina il carattere, ciò che gli altri vedono.

La sua  natura   è spesso distruttiva, tutto quello che si “distrugge” si ricostruisce!  (morte e rinascita), lotta coraggiosamente per far valere i suoi  diritti.

Molto spesso tendono a nascondere la loro vera natura, temendo inconsciamente le proprie potenzialità. Sono capaci di grandi passioni ma anche di profondo odio.

Non è raro che alla fatidica domanda:

-Di che segno sei?

Rispondano con un tono greve, come annunciando un’imminente catastrofe”:

-Dello scorpione!!! E ti ho detto tutto!

Come il suo animale “totem”, lo scorpione agisce di nascosto e di sorpresa; affila le sue armi pronto a difendersi:  Deve costantemente difendersi da qualcuno o qualcosa, c’è un che di masochistico in tutto questo, ma fa parte della sua natura!Possiede un’intelligenza acuta, specie se Mercurio, al momento della nascita, si trova nello stesso segno  in tal caso è possibile che il suo intuito sia così potente da infondergli facoltà ESP (extra sensorial perceptions).

L’amore viene vissuto come un dramma. Passionali e possessivi, mirano soprattutto a tenere legata a se il/la compagno/a, non tanto in virtù dell’amore quanto dall’idea del possesso.

Il rapporto diventa ossessivo, fatto di continue baruffe e altrettante conciliazioni.

D’altra parte vive il sentimento senza teneri abbandoni, ma in modo assolutamente passionale.

Amore è: sfida, conquista, piacere.

Idealmente potrebbe essere fedele ma il  gusto per la conquista fa vacillare le buone intenzioni.Riesce a riservarsi  una porzione di cuore per nuove occasioni amorose.E’ possessivo e geloso nella misura in cui l’oggetto del desiderio coincida  totalmente con  suoi ideali.

Ma chi è la persona più adatta?

“Bella domanda”!

La persona ideale sarà sicuramente quella che sopporta il suo modo  di essere, dovrà avere un carattere abbastanza forte da tenergli testa, tollerare le sue paranoie derivate da crisi e paure inconsce che tende a proiettare nella vita di coppia.

Tolleranza zero! Non accetta le ingiustizie per cui non agisce con diplomazia, al massimo concede tempo, intanto escogita un modo per lavare l’onta. E’ vendicativo!

Per quanto misterioso, non fa nulla per piacere al prossimo, non gli interessa, lo si deve accettare così com’è. Non ama le ipocrisie,  il conformismo, non si lascia condizionare da modelli precostruiti a meno che non si senta motivato, in quel caso le sue, sono scelte di comodo, in quel frangente, con calcolo e magistrale astuzia, riesce a far credere di accettare determinate condizioni.

Molto spesso le persone che hanno un partner di questo segno chiedono sul grado di infedeltà. Viene da pensare che chi mostra tanto ardore amoroso viene qualificato, automaticamente, infedele!

Diciamo che è bene non crearsi il problema, il compagno o la compagna non dovrà “asfissiarlo” con il “..ma quanto mi ami?”

E’ felice (crede di esserlo) quando può godersi una vacanza ristoratrice, che lo rinnovi totalmente. (altro…)

astro previsioni

 Transiti planetari  ( Settembre 2011)

Vediamo cosa dicono le effemeridi per il periodo settembre-ottobre 2011

Mercurio è nel segno per 18 giorni circa, in questo periodo sarebbe bene rimandare le dicisioni importanti. E’ noto che il pianeta in questione stimola i contatti,  gli spostamenti, gli studi. Ecco in questo periodo sarebbe bene non intraprendere nulla di tutto questo, stare quieti e aspettare che questo periodo “moscio” passi.

Venere: si trova a suo agio nel segno, visto che la Bilancia è il suo domicilio diurno! Attualmente “lavora” in coppia con Saturno, anch’esso in Bilancia, chi nasce in questo periodo è particolarmente timido, moderato. I nonni avranno un ruolo fondamentale nella loro crescita, i nati di questo mese saranno precocemente  maturi e riflessivi.

In sintesi: Chi è triste di suo allargherà il sorriso, si attenuano le difficoltà grazie a circostanze fortunate.

Marte si trova nel segno del Leone! Per circa due mesi i nativi saranno portati a sgomitare baldanzosi ed ottimisti.Difenderanno a spada tratta il prestigio e gli onori ottenuti con grandi sforzi (dati i tempi!!), contrastando dove occorre tutti i personaggi che rappresentano l’autorità: per le mogli saranno i mariti, i padri, i superiori; per gli uomini saranno i datori di lavoro e le autorità in genere, mentre  gli studenti daranno filo da torcere agli insegnanti e Presidi. Succede!|

Giove è in buona posizione per i segni di terra ai quali promette affari in vista.Ostile ai nativi della prima decade del segno della Bilancia dei  Gemelli e dell’ Acquario che dovranno fare attenzione agli eccessi, frenare l’orgoglio, e misurare le parole. Ci sarà il momento giusto per le rivalse , per qualche mese è meglio frenare gli impulsi,  aspettare. La vendetta è un piatto che va gustato freddo.

Saturno si trova nel segno della Bilancia, “godono” della sua presenza nel segno i nativi della seconda e terza decade. Anche i nativi del Capricorno, Ariete e Cancro vengono disturbati dal pianeta! Stanchezza e  disturbi uditivi possono essere i sintomi più comuni attribuiti proprio agli influssi di Saturno, è il caso di monitorare la pressione sanguigna per coloro che hanno questo tipo di problematica. Riguardo il comportamento, non è il caso di dichiarare guerra a nessuno perchè si otterranno risposte altrettanto forti.

Va meglio per i nativi dei segni Gemelli e Acquario, ai quali Saturno rafforza la volontà e il senso del dovere, il transito è positivo e permette di consolidare posizioni, apparentemente precarie, nel lavoro e nella vita sentimentale.

Urano (retrogrado) a 3° del segno dell’Ariete.  In questo caso il pianeta non è affatto benevolo con Ariete, Bilancia, Capricorno e Cancro! Non è il caso di fare un elenco dei NO, preferisco  esortare alla prudenza   mentre si  guida l’auto; curare l’alimentazione preferendo cibi “calmanti” come il latte, per le verdure la lattuga, bere tisane depurative e rilassanti. C’è nell’aria una carica energetica negativa che non giova alla vita quotidiana.  Convogliare le energie emotive verso attività fisiche (ginnastica, lavari i vetri, dare il bianco ai muri di casa), in questo modo sarete troppo stanchi per essere aggressivi.

Il transito di Urano è positivo per i nativi del Leone e  del Sagittario,  per loro ci sono cambiamenti positivi in vista. Dal punto di vista comportamentale il Leone sarà meno autoritario ed esigente, il  Sagittario perderà un  pizzico di diplomazia che tende ad inibirlo nelle iniziative.

Nettuno (retrogrado) a 28° del segno dell’Acquario,resterà nel segno fino al prossimo febbraio, influisce sui nativi dell’ultima decade del segno, portando illusioni, confusione, paure inconsce, inganni ai nativi del Leone, Toro e Scorpione. Ancora pochi mesi e Nettuno andrà ad “annacquare” il segno dei Pesci.

Nel frattempo, i nativi dei Gemelli e della Bilancia avranno sperimentato che le facoltà ESP (presentimenti, premonizioni) non sono fantasie per creduloni. Per loro Nettuno è stato positivo accentuando il lato artistico e creativo.  E’ il caso di mettere in pratica le tendenze artistiche, magari scorpire di avere  una “mano felice”  per il disegno  e non averlo mai saputo.

Plutone si trova a 4° del segno del Capricorno, in angolatura negativa (quadratura) al segno della Bilancia, all’Ariete e in opposizione al Cancro. Aspetti dissonanti che influenzano  la sessualità (Plutone è anatomicamente attribuito alla zona riproduttiva: ovaie, testicoli). Poichè il pianeta è molto lento, i suoi effetti sono difficilmente avvertiti. Solo a transito avvenuto, dopo circa 18 anni e più, andando a ritroso nel tempo, ci si rende conto delle trasformazioni avvenute nel nostro corpo. Se il transito o la posizione alla nascita era legata ai campi della salute (casa 6, 8 , 12) ecco che un transito in uno di questi settori non andrà sottovalutato, sarà bene fare dei controlli  (ad es. il Pap test per le donne, una visita andrologica per i maschi).

E’ anche vero che i passaggi di Plutone  in positivo determinano miglioramenti generali dove l’IO profondo migliora,  cambia anche il modo di pensare.  Metaforicamente si muore e risorge. Plutone trasforma. L’importante è non opporre resistenza.

 


 

il segno del mese: BILANCIA

E’ un segno d’aria, corrisponde alla settima casa dello zodiaco, settore che indica l’unione, sia dal punto di vista società d’affari, che unione matrimoniale, vita di coppia, come tendiamo a confrontarci con “gli altri”.

I nativi di questo segno hanno una personalità tendente ad autoproteggersi dai rischi, cercano l’armonia con l’ambiente e le persone. Non tentano di sgomitare o scavalcare gli altri per raggiungere il successo. Spesso sono tendenti al sacrificio. in questo segno, i pianeti Marte e Plutone si trovano in “esilio”, lontani, quindi i loro influssi sono piuttosto “leggeri”, non danno al segno quella grinta utile per combattere ed ottenere quanto meritano. In sintesi è una natura dolce e tranquilla, leggera come l’aria, sono persone raffinate e romantiche. Amanti delle cose belle, costose (sede di Venere). Poco inclini ai cambiamenti, probabilmente per un fatto di tranquillità.

La salute: Il segno è stato attribuito anatomicamente ai reni e alle sue funzioni, solo in tempi più recenti, ai primi 10° del segno, sono state aggiunte corrispondenze con le ghiandole surrenali, il restanti 20° all’intero organo e non solo! Poichè troviamo corrispondenze con l’appendice e una parte dell’intestino cieco (parte inferiore dell’addome destro).

Per tagliarla corta diciamo che il nativo della Bilancia ha la predisposizione a malattie a carico dei reni, alla calcolosi, albuminuria, nefrosi e nefriti, non è raro che soffra di lombalgie. A causa della sua natura sono predisposti ad esaurimenti causati da delusioni sentimentali. Le esperienze negative sono, spesso, un duro colpo al loro fragile sistema nervoso.

Riguardo all’amore … guai se manca! I maschietti del segno sono spesso esuberanti e portati agli eccessi amorosi, è infedelta? Non è detto! Magari è solo bisogno di sperimentare, di svolazzare di fiore in fiore in attesa di incontrare, finalmente, l’altra metà della propria mela!

Le femminucce sono precoci nell’esternare le simpatie verso l’altro sesso, tendono a rimanere giovani per lungo tempo,  sono belle, lineamenti dolci diciamo che attirano l’attenzione.

Malgrado queste caratteristiche non sono persone passionali, sicuramente l’ascendente potrebbe determinare l’esatto contrario!



luna e coltivazioni (settembre)

La luna, nei giorni 26 e 27 si trova nel segno della vergine, questi sono giorni in cui l’energia è concentrata verso la terra. Fino alla fine del mese l’astro è in fase discendente,( favorevole alle semine e  agli ortaggi da radice

Per noi animali umani vuole dire periodo di riflessioni,  desiderio di ordine, di lavori manuali, per cui approfittiamo per fare quei lavoretti che abbiamo rimandato da tempo come fare l’inventario di alcuni  cassetti dove c’è di tutto.

Lavori nell’orto: con la luna nuova seminare i cavolfiori

In giardino: seminare in piena terra calendule, papaveri, garofani

Dalla fase di  luna piena a calante, nel frutteto, potare il verde, innestare a gemma peri e meli. Piantare alberi da frutto, zappare bene il terreno, smuoverlo in profondità, così da prepararlo per le nuove colture autunnali.

In giardino sbocciolare i crisantemi a corona, preparare talee di rosa e metterle a radicare anche in piena terra. Interrare bulbetti di narciso, trapiantare la viola ciocca.

Astro ingressi

Marte è entrato nel segno del Leone, oggi 20 settembre 2011, vi rimarrà  fino al giorno 11 di novembre prossimo.

In angolatura positiva (trigono) con i nativi del Sagittario e Ariete, in sestile con i nativi dei gemelli e bilancia.

Il pianeta  regala un periodo di benessere fisico, resistenza ai primi malanni di stagione e alle contrarietà. Qualche novità in amore, la passione è tenuta sotto controllo, quindi spazio alle amicizie amorose.

Gemelli e Biancia potranno far progetti, colloqui di lavoro, molti dei quali andranno a buon fine solo grazie alla grinta e sicurezza che dimostreranno di avere.

E’ il tempo di osare.

Discorso diverso per i nativi del Leone, con Marte che fa il solletico al sole c’è poco da scherzare. I leoni, in questo periodo vanno presi con le pinze, lasciati cuocere nel loro brodo, alcuni non stanno affatto bene: stati infiammatori, collere improvvise, tutto che non va solo perchè sono particolarmente irascibili.

Tutto passa … anche Marte, che andrà a cantare in un altro cortile, esattamente in quello della vergine …. ma queslla è un’altra storia.

Auguri!

Vergine: Curiosità del segno

Ad ogni segno zodiacale hanno attribuito alcune caratteristiche derivate dal mondo vegetale e animale.

I fiori attribuiti al segno della Vergine sono:

il sambuco e la verbena.

Il sambuco è una pianta dalle virtù terapeutiche, ha un’azione diuretica, sudorifera, lassativa, antinevralgica, antireumatica.

Si utilizzano i fiori e i frutti.

Ho scelto una ricetta facile per ottenere un vino “antinevralgico”:

Si dovranno spremere delle bacche fresche e raccogliere 20 gr. di succo, si unisce 10 gr di vino rosso.

Bere la miscela una volta o due al giorno.

Per un infuso diuretico, per il raffreddore, per un’azione sudorifera si preparerà:

3 gr. di fiori

100 gr d’acqua.

utilizzo: bere 2 o 3 tazzine al giorno

*l’infuso si prepara versando dell’acqua bollente sulle erbe sminuzzate, lasciando in posa 5 minuti, quindi filtrare e bere tiepido addolcito preferibilmente con miele.

Verbena

possiede blande proprietà toniche, antispasmodiche e febbrifughe (funge un pò da antipiretico).

Il decotto di fiori è utile nelle affezioni della gola, si può usare per frequenti gargarismi durante il giorno.

Per il decotto si utilizzerà:

1 litro di acqua per 100 gr. di sommità fiorite, si lascerà cuocere per mezz’ora, filtrare berne 3 bicchierini al giorno.

N.B. quando si desiderano utilizzare erbe e fiori colti in natura è bene che essi siano raccolti in luoghi privi di pesticidi, consultare un erborista o un farmacista per le dosi ideali per ognuno di noi.

Il segno in questione appartiene alla sesta casa dello zodiaco, il settore in cui si “legge” la salute dell’individuo, infatti i nativi del segno danno particolare attenzione alla salute. (altro…)

Vergine: analisi dei transiti di Giove e Plutone sul sole

   Non si può parlare del segno senza aggiungere qualche  bella notizia.

I nativi della prima decade del segno per tutto il 2011 godono dei favori del pianeta Giove in buona angolatura rispetto al segno, ma non è il solo poichè anche Plutone si trova in trigono al sole della Vergine!

Giove promette miglioramenti in generale: salute, affari. Già questo potrebbe bastare per far tornare il sorriso. Diciamo che si acquista un pò di sano ottimismo malgrado i tempi “duri” (mi si dica quando non sono duri..!!)  quando si è rilassati viene più voglia di mangiare, con Giove che ci fa l’occhiolino beh! Attenzione alla linea!

Con Plutone invece a migliorare è il proprio IO, quello profondo, nascosto nei meandri della nostra psiche. Gli effetti, anche se positivi, di questo pianeta, non sono visibili, ci accorgeremo strada facendo del modo con cui affrontiamo le circostanze.

Più il transito dei pianeti è lento, meno visibili sono gli effetti.

Migliora la comunicazione con gli altri, si diventa  elastici nel valutare le situazioni, questo anche grazie al veloce Mercurio che entra nel segno e vi rimane dal 10 al 25 settembre. Tempi stretti ma che possono essere utili per affrontare con serenità e sicurezza un colloquio di lavoro, per intavolare una discussione che difficilmente ci vedrebbe vincenti. Non siamo in piena attività scolastica, diversamente questo sarebbe stato un ottimo periodo per affrontare interrogazioni o per migliorare il rendimento scolastico.

Intuizioni utili grazie agli influssi della luna nel segno nei giorni 11, 12, 16,17,18,21,22 settembre.

Quando il nostro sesto senso ci avvisa diamogli retta, non sbaglia.

N.B. naturalmente queste sono note di carattere generale perchè i transiti (passaggi dei pianeti) vanno analizzati con il tema natale astrologico.

VERGINE

VERGINE

Dal 23 agosto al 22 settembre

 

Segno di terra, dominato dal pianeta Mercurio (la giovinezza, la comunicazione, il movimento rapido)I nativi di questo segno sono spesso introversi, modesti, analitici e prudenti, non di rado tengono i sentimenti sotto stretto controllo. E’ inoltre, il segno dell’organizzazione e precisione.

La dote di umiltà , talvolta, anziché essere un pregio diviene difetto poiché può indurre le persone native del segno a sottovalutare se stessi e gli altri.

Si dedicano al prossimo con attenzione e senso del dovere, la loro dimostrazione di affetto e amore viene manifestate attraverso fatti concreti. L’eccessivo autocontrollo causa disturbi che a livello fisico si riflettono sull’intestino e il sistema nervoso.

Il segno della vergine è il sesto segno dello zodiaco, corrisponde alla sesta casa, il settore in cui si “legge” il lavoro inteso come necessità, obbligo, salariato.

Opposta alla 12° casa, entrambi i settori danno indicazioni sulle predisposizioni  a eventuali malattie.

 

Ogni segno è composto di 30°.

I primi 15° del segno della vergine trovano corrispondenza anatomica con il fegato,

da 0 a 10° con la milza

da 10 a 20° con la cistifellea

da 15 a 30° il colon.

Complessivamente  attribuito a fegato e mani

 Psicologia del segno:

ha una natura in cui l’intelligenza prevale, così com’è costante la ricerca della verità, naturalmente vista secondo il proprio metro personale. Ha una vitale necessità di possedere un suo spazio il cui accesso è solo per chi,  merita tale onore.Generalmente cammina in punta di piedi, è discreto, grande osservatore non ama intromissioni sia nel suo operato che nei suoi spazi.Non è un individuo che sa imporsi con autorità per cui prima di agire prende le giuste distanze.Necessitano di tempo per studiare le debolezze di coloro che in un dato momento sono “nemici così da trovare il giusto vantaggio.

Autocontrollo, sempre e comunque.

 Naturalmente l’analisi del sole in vergine non basta a decretare un carattere o una personalità, si dovranno aggiungere i valori dati dall’ascendente, ossia valutare i due segni che unti, non completano il quadro, ma riescono a far capire il modo di essere.

Vergine con ascendente ariete: la persona è in perenne conflitto con se stessa in quanto la parte terra cerca di mettere un freno all’impulsività tipica dell’ariete. una combinazione positiva dal punto di vista professionale. Spesso ci vuole coraggio e un pizzico di arrivismo per raggiungere le mete che uno si prefigge!Questo ascendente arricchisce il segno di curiosità e un pizzico di instabilità per cui, sentimentalmente parlando,potrebbe  non brillare  in fedeltà.

 

Vergine ascendente Toro: In questo caso si avrà maggiore concretezza e stabilità.La persona è precisa, puntuale, tendenzialmente fedele, che altro chiedere?

 Buona combinazione quella diVergine asc. Gemelli! Alle caratteristiche dei due segni dominati da Mercurio,  si aggiunge una ventata di giovinezza fisico-mentale.Con un tipo così non ci si annoia mai.Ci sono anche i contro, nel senso che diventano facilmente polemici, logorroici oppure l’esatto contrario … stranamente taciturni.

Vergine ascendente Cancro: terra e acqua, due elementi che in natura sanno fondersi in modo armonioso, sempre che l’acqua (sensibilità) venga arginata.

Sono segni di introversione, acuta ipersensibilità e suscettibilità. Dal punto di vista affettivo sono portati a cercare esempi di fedeltà. La donna tenderà a realizzarsi attraverso il matrimonio e i figli .Ricerca di sicurezza economica ma prima di tutto ricerca di approvazione.

Vergine asc. Leone: non è una personalità semplice da definire,  l’ascendente, in questo caso,  rende la persona ipersensibile e suscettibile pur essendo profondamente socievole. Dal punti di vista professionale può fare grandi cose a patto che lo voglia e  sia stimolata dall’ambiente che la circonda. Sentimentalmente  vuole un partner  intellettualmente brillante  se poi il lui o la lei ha anche denari a sufficienza,  ancora meglio!

 Con la vergine ascendente nello stesso segno vengono acuiti tutti i pregi e difetti del nativo. Come in tutti gli eccessi ci sono diverse note stonate.

L’intelligenza è orientata verso l’analisi delle situazioni, la logica spesso spinta, talvolta,  fino all’assurdo.

Dal punto di vista sentimentale è impossibile fare di tutta l’erba un fascio, perché ogni caso è un caso a sé.E’ possibile che i pianeti legati all’affettività, marte e venere, al momento della nascita, si trovino in segni più congeniali,  così da rendere la persona più propensa a lasciarsi andare piuttosto che  “grigliare” attraverso il filtro della ragione i possibili partner.

 Con vergine ascendente bilancia è tutta un’altra storia, sarà quest’ultimo segno a migliorare notevolmente il carattere del nativo che diventa più  accessibile dal punto di vista caratteriale, opterà per scelte alternative al proprio ideale,  avrà così il modo di apprezzare chi dimostrerà di possedere quelle qualità importanti, carenti nel segno della vergine,  sia in un rapporto di coppia che nel settore lavorativo o delle amicizie.

 Vergine ascendente  scorpione … beh sarà meglio prenderlo con le “pinze” perché se c’è una persona estremamente puntigliosa sarà proprio questa!Ha un’intelligenza invidiabile, non gli sfugge niente, vede e prevede senza possedere sfere di cristallo.

In amore è possessivo e geloso, sarà bene non scatenare i suoi sospetti o  il/la malcapitato non avrà una lunga storia di coppia  da raccontare. E’ certo che il nativo farà di tutto per mantenere saldo il rapporto ma se dall’altra parte ci sono segni di insofferenza, che vada a cantare in un altro cortile!

 Vergine con ascendente sagittario: un po’ altalenante per quanto riguarda l’umore, cosa  non proprio rilassante nell’ambito delle amicizie e l’ambiente sociale in genere. Vi è una certa tendenza all’arrivismo, un po’ come succede con l’ascendente in leone, ma in questo caso specifico sarà smussato dalle doti di diplomazia tipiche del sagittario.  Questa persona migliora con l’età, da giovane tende ad avere  una bella dose di curiosità e collezionare flirt, si tratta comunque di “triage”.

 Vergine ascendente capricorno: due segni di terra intercettati nella stessa persona  potrebbe far pensare a una sorta di ristrettezza mentale, credetemi non è affatto vero!

Le tendenze regalate in dote dai due segni sono tutt’altro che limitative, è questa una persona che si conquista il suo posto nel mondo lottando con le unghie e con i denti, direi “sputando sangue”, non sempre il suo valore viene riconosciuto,  ci vuole tempo e avrà le sue grandi soddisfazioni personali. Sicuramente l’influenza di saturno  pone delle limitazioni, “regalando” grandi sacrifici sia a livello personale (fisico, amore) che per quanto riguarda la sfera lavorativa.Forse proprio a causa delle difficoltà sanno come affrontare l’oggi, ogni piccola conquista sarà per loro una vittoria.

 Vergine ascendente acquario: sono persone socievoli, con una importante propensione ad aiutare, a donarsi per il bene del prossimo.  Tengono molto all’amicizia, fermo restando che nessuno, più di loro, ha bisogno di pace e silenzio per raccogliere le idee. Non amano intromissioni  nel proprio privato, sono esseri originali e fantasiosi,  pur avendo  questo importante trasporto verso il sociale necessitano di periodici momenti di solitudine.

 E infine vergine con ascendente pesci: Due segni in opposizione nella stessa persona creano nevrosi e conflitti, diciamo che la personalità non va d’accordo col carattere. Immaginatevi la scena! La parte vergine  che razionalizza, la parte pesci che barcolla  nelle nebbie nettuniane, come minimo ci vogliono secchiate di valium!Se prevale la parte “pesci” ci sarà un aumento di spiritualità a discapito della razionalità, sarà una persona che ama l’arte, i romanzi. E’ interessante notare ciò che  due segni opposti possono creare:in amore ci sarà la tendenza ad essere fedele,  non saltare una Messa la domenica. L’opposto può essere un tipo incostante in amore e mette la primo posto il sesso.Non c’è un bilanciamento, ma sappiamo bene che le cose non sono bianche o nere, le scappatoie ci sono sempre.

Lo insegna proprio l’astrologia!