Giardino, astrologia e…

FRESIE

Le Fresie sono dei bellissimi fiori profumati, le troviamo di tanti colori: rosse, gialle, bianche, violette.

Come tutte le bulbose non amano i ristagni idrici, se sono in piena terra danno il meglio di sè in quelle zolle dove l’acqua fatica a filtrare, non di rado spuntano in mezzo alla ghiaia del giardino.

Si possono cogliere per abbellire e profumare la casa.

Generalmente la fioritura, qui in Sardegna, ha inizio alla fine di febbraio (se la temperatura è mite) per proseguire in marzo e aprile.

In questo periodo, siamo ormai alla metà di aprile, le fresie hanno perso la corolla, i fruttini crescono e i semi si potranno piantare il prossimo autunno.

Non estirpiamo la piantina quando le foglie sono ancora verdi, in questo frattempo il bulbo continua a crescere e moltiplicarsi in tanti piccoli bulbilli, il prossimo anno saranno nuove fresie!

Quando la pianta è secca, utilizziamo uno scavino ed estirpiamo stelo e bulbo, lasciamo asciugare in luogo arieggiato e il prossimo settembre, ottobre, novembre provvederemo a piantarli là dove vogliamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: