Giardino, astrologia e…

Calle

CALLE

 La Zantedeschia, più comunemente chiamata calla, è originaria del Sudafrica.

E’ molto diffusa sia come pianta da giardino che allevata in vaso, questo fiore, molto elegante viene spesso utilizzato come fiore reciso.

Anche solo un fiore basta per dare un tono elegante in qualsiasi ambiente.

Coltivazione: nelle zone a clima mite la Calla viene coltivata in piena terra, vicino a un corso d’acqua, (anche stagnante).

Se viene coltivata in vaso, durante la stagione fredda si dovrà mettere al riparo.

Si pianta all’inizio della primavera in un terriccio ricco di torba.

Il terreno deve essere sempre tenuto molto umido specie  durante l’emissione dei germogli e la fioritura, successivamente si dovranno diminuire le innaffiature fino ad interromperle durante il riposo invernale.

Affinchè la pianta continui a produrre fiori, da aprile a settembre è necessario  aiutarla con un concime energetico, almeno una volta al mese.

Parassiti:  Anche se discretamente resistente la pianta viene spesso attaccata dal ragnetto rosso e da maculature causate da funghi parassiti.

Intervenire con un insetticida spray e un anticrittogamico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: