Giardino, astrologia e…

Gennaio 2012

Diario del mese

In novembre e dicembre il paesaggio è simile in quasi tutte le regioni,  meno ore di luce mettono a riposo le piante. A gennaio un’ora in più di sole fa aumentare la temperatura così alcune piante si risvegliano preparando le fioriture di febbraio.

Alcuni arbusti amanti del freddo come il gelsomino giallo, il calicanto, l’amamelide sono fioriti.

Perché non preparare un posticino nel nostro giardino così da avere un giardino invernale fiorito il prossimo anno?

Dove ha nevicato  i lavori vengono sospesi, ma non appena la neve si scioglierà, il terreno intorno alle piante andrà lavorato. Per il momento accontentiamoci di progettare mentalmente ciò che dovremo fare il prossimo mese.

L’abete natalizio (quello vero!),  che ha adornato le nostre case durante le feste è stato spogliato dalle decorazioni, dove metterlo? Se il vaso è capiente … perché lo sia non deve avere radici che spuntano fuori dai fori del vaso, in tal caso, senza danneggiare il pane di terra, posizioniamolo in un vaso più grande, bastano pochi cm di diametro in più. Non teniamo l’abete dentro casa, perderebbe gli aghi a causa della temperatura troppo alta, portiamolo fuori, in balcone oppure direttamente in piena terra  se abbiamo un giardino spazioso.  Attenzione , rispettate la distanza dai muri di cinta se non volete che dopo alcuni anni il vostro “piccolo” albero di natale allunghi le radici andando a sconfinare nei terreni altrui!

 

Lavori di gennaio:

Iniziate i trattamenti antiparassitari,

zappate la superficie del terreno,

Le talee di rose preparate in agosto possono essere messe a dimora in piena terra, sicuramente fioriranno già prima dell’estate.

Rinnovare la pacciamatura,

se non gela ripulire i rami dal secco,

rincalzare i bulbi e i rizomi messi in piena terra il settembre scorso.

Zodiaco e lunazioni

Dal 21/12 al 18/1, siamo sotto il segno del Capricorno

Quando la luna si trova nel segno,  sono i giorni che appartengono all’elemento terra.

Le energie interessano le radici di tutte le piante.

L’energia lunare terra  stimola al lavoro, alla pazienza.

La luna è nel segno del capricorno il 21, 22, 23 gennaio 2012.

Mettiamo talee a radicare!

Quando la luna si trova nei segni d’aria: gemelli, bilancia, acquario,  stimola energie che influiscono sui fiori, concimando nei giorni 6, 7, 15, 16,24, 25 gennaio 2012 si favorisce lo sviluppo delle infiorescenze.

Fasi lunari di gennaio 2012

Giorno 1         primo quarto di luna

Giorno 9        luna piena

Giorno 16       ultimo quarto

Giorno 23       luna nuova

Leggenda popolare:

 La luna piena di gennaio (quella del giorno 9) è detta “luna del lupo”, ci ricorda che dobbiamo stare vicini alla famiglia, proprio come il lupo che non si allontana mai dal branco se non per necessità.

 


Ricorrenze

Il giorno 27 del mese si ricordano le vittime del nazismo e del fascismo, dell’olocausto.La scelta di questa data ricorda il 27 gennaio 1945, quando le truppe Sovietiche dell’Armata Rossa, durante l’offensiva in direzione di Berlino, arrivarono ad Auschwitz, scoprendo il campo di concentramento, riuscirono così a liberare i pochi sopravissuti alla strage.

vi segnalo … http://www.maristaurru.com/index.php/Zodiaco/ZONA-ZODIACO-Utilita-della-Astrologia.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: