Giardino, astrologia e…

CRASSULE

Le erbe grasse sono davvero tantissime! Oggi desidero raccontare le Crassule

Crassula ovata 

 Crassula ovata variegata  

Crassula monstruosa 

Tutte queste succulente, da non confondersi con le piante grasse spinose*, hanno le stesse esigenze:

Umidità: resistono bene in un clima secco, non necessitano di particolare umidità, per questo stanno bene in casa!

Temperatura: generalmente si adattano a qualsiasi temperatura, d’inverno è preferibile posizionarle in un luogo fresco, (non vicino ai termosifoni!).

Acqua: Bagnare con moderazione dalla primavera all’autunno, d’inverno solo se il terreno è particolarmente asciutto.

Terriccio: Dovrà essere comune terriccio da giardino con una buona quantità di sabbia per facilitare il drenaggio.

Moltiplicazione: Le talee attecchiscono più facilmente  in estate, quindi si possono tagliare porzioni di ramo, far asciugare il taglio qualche giorno poi interrarle in una miscela di terriccio misto a sabbia. comprimere molto bene la base della talea, non innaffiare.

*Le piante grasse con le spine possono stare in pieno sole ad alte temperature, mentre le succulente rischiano pericolose …abbronzature!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: