Giardino, astrologia e…

Si può essere più terribilmente affascinanti di uno SCORPIONE?

Il sole entra nel segno il giorno 23 ottobre, vi stazionerà fino al pomeriggio del 22 novembre prossimo.Il segno è l’  8° dello zodiaco, corrisponde all’VIII casa i cui significati si riassumono in:

morte e risurrezione, sesso, eredità.

E’ un segno d’acqua, i nativi  sono ipersensibili, dotati di forte fascino magnetico. Le caratteristiche che lo contraddistinguono sono l’intuito e la ricettività.

L’elemento acqua è uno dei valori a cui si attribuiscono molteplici significati. Non a caso, le persone nate sotto un segno d’acqua (cancro, pesci e scorpione), sono particolarmente creative, tendenti all’irrazionalità.

I nativi sono incapaci di scendere a compromessi; se ritengono di essere stati offesi non esitano a rompere rapporti affettivi, compresi i famigliari più stretti.Diciamo che difficilmente danno una seconda possibilità.

Non solo coloro che hanno il sole  nel segno, spesso anche chi  ne ha l’ascendente si comporta allo stesso modo, forse in termini più plateali, non dimentichiamo che l’ascendente determina il carattere, ciò che gli altri vedono.

La sua  natura   è spesso distruttiva, tutto quello che si “distrugge” si ricostruisce!  (morte e rinascita), lotta coraggiosamente per far valere i suoi  diritti.

Molto spesso tendono a nascondere la loro vera natura, temendo inconsciamente le proprie potenzialità. Sono capaci di grandi passioni ma anche di profondo odio.

Non è raro che alla fatidica domanda:

-Di che segno sei?

Rispondano con un tono greve, come annunciando un’imminente catastrofe”:

-Dello scorpione!!! E ti ho detto tutto!

Come il suo animale “totem”, lo scorpione agisce di nascosto e di sorpresa; affila le sue armi pronto a difendersi:  Deve costantemente difendersi da qualcuno o qualcosa, c’è un che di masochistico in tutto questo, ma fa parte della sua natura!Possiede un’intelligenza acuta, specie se Mercurio, al momento della nascita, si trova nello stesso segno  in tal caso è possibile che il suo intuito sia così potente da infondergli facoltà ESP (extra sensorial perceptions).

L’amore viene vissuto come un dramma. Passionali e possessivi, mirano soprattutto a tenere legata a se il/la compagno/a, non tanto in virtù dell’amore quanto dall’idea del possesso.

Il rapporto diventa ossessivo, fatto di continue baruffe e altrettante conciliazioni.

D’altra parte vive il sentimento senza teneri abbandoni, ma in modo assolutamente passionale.

Amore è: sfida, conquista, piacere.

Idealmente potrebbe essere fedele ma il  gusto per la conquista fa vacillare le buone intenzioni.Riesce a riservarsi  una porzione di cuore per nuove occasioni amorose.E’ possessivo e geloso nella misura in cui l’oggetto del desiderio coincida  totalmente con  suoi ideali.

Ma chi è la persona più adatta?

“Bella domanda”!

La persona ideale sarà sicuramente quella che sopporta il suo modo  di essere, dovrà avere un carattere abbastanza forte da tenergli testa, tollerare le sue paranoie derivate da crisi e paure inconsce che tende a proiettare nella vita di coppia.

Tolleranza zero! Non accetta le ingiustizie per cui non agisce con diplomazia, al massimo concede tempo, intanto escogita un modo per lavare l’onta. E’ vendicativo!

Per quanto misterioso, non fa nulla per piacere al prossimo, non gli interessa, lo si deve accettare così com’è. Non ama le ipocrisie,  il conformismo, non si lascia condizionare da modelli precostruiti a meno che non si senta motivato, in quel caso le sue, sono scelte di comodo, in quel frangente, con calcolo e magistrale astuzia, riesce a far credere di accettare determinate condizioni.

Molto spesso le persone che hanno un partner di questo segno chiedono sul grado di infedeltà. Viene da pensare che chi mostra tanto ardore amoroso viene qualificato, automaticamente, infedele!

Diciamo che è bene non crearsi il problema, il compagno o la compagna non dovrà “asfissiarlo” con il “..ma quanto mi ami?”

E’ felice (crede di esserlo) quando può godersi una vacanza ristoratrice, che lo rinnovi totalmente.

I suoi punti deboli:

La parte del corpo che viene attribuita al segno è quella che riguarda gli organi riproduttivi, (per l’uomo: testicoli, prostata, sistema ormonale)

La donna è predisposta a problemi uterini, ovarici, a possibilità o meno di essere fertile. (sistema ormonale). Entrambi sono anche predisposti a soffrire di emorroidi.

N.B. Non è detto che a tutti i nativi dello scorpione possano soffrire di questi disturbi, sono solo predisposizioni a quel tipo di patologia.

 Il sale del segno è il FOSFATO di  CALCIO  che rinforza le difese dell’organismo contro le malattie infettive, funge da prevenzione evitando  l’accumulo di tossine.

Il solfato di calcio, va assunto, preferibilmente,  con gli alimenti, la natura ci offre il fabbisogno quotidiano, si trova nei legumi, nei cereali, pesce, carne di capra, uova, e in quantità maggiori nei cavoli.

Non è difficile alimentarsi in modo corretto e vario, è oltremodo importante introdurre, almeno 3 volte la settimana, i cibi  che contengono determinate sostanze, come in questo caso: il solfato di calcio.

Per la predisposizione alle emorroidi, sarebbe giusto mangiare delle prugne cotte o uva per facilitare il transito intestinale.

Una carenza di Solfato di Calcio nei bambini, fa ritardare la dentizione ed è spesso la causa principale dei mal di testa tipici dell’età scolare.

Per sua natura,  non ascolta i consigli, non si cura molto del suo stato di salute, solo quando sta veramente male corre ai ripari, LOTTA  per vincere la malattia. Guerriero fino in  fondo!

La stagione che lo vede in gran forma è l’autunno, nelle altre stagioni tende ad essere irritabile, stanco, anche apatico. Gli sono congeniali i giorni con acquazzoni violenti, sono come un balsamo per lui, ama anche la fredda stagione perché ha motivo per stare rintanato nei suoi spazi preziosi.

Professione: Il nativo del segno aspira a professioni importanti, possono spaziare dal campo sociale alla medicina, (anche alternativa,)  lavori che si occupino di “sottosuolo” come estrazione di petrolio, scava fosse, archeologo, in pratica tutto quello che ha a che vedere con le fondamenta di qualche cosa. Generalmente non ama rivelare le sue ambizioni, è piuttosto riservato, preferisce ascoltare per poi dire la sua che di solito è l’esatto contrario di ciò che si dice,  per il gusto della polemica.

Ha grandi potenzialità, aiutato dal suo intuito riesce ad emergere in molti settori,  talvolta non usa mezzi termini pur di arrivare dove vuole.

E’ uno che ama il rischio, fa parte della sua natura di combattente, mal che vada, può ricominciare in un’altra direzione. Riesce a superare anche le crisi economiche poiché riesce ad adattarsi ai momenti più difficili.

Può provare a far di tutto. Pur non avendo velleità da capogruppo, possiede sufficiente carisma da essere “eletto” anche a sua insaputa.

L’importante è non fargli maneggiare denaro, non ha un rapporto equilibrato con le finanze, può essere parsimonioso  o spendaccione, è senza mezze misure.

Il denaro, secondo lui, è una cosa che serve per essere spesa, per potersi gratificare.

E’ generoso e non esita a dividere ciò che possiede con chi gli dimostra affetto e ammirazione.

Ogni tanto si lascia prendere dalla febbre del gioco, per lui è intrigante rischiare non solo per il gusto di vincere, ma solo per il rischio che può correre perdendo i suoi averi.

Il colore che viene attribuito al segno è il verde; il metallo è il ferro (in effetti l’ossido che si forma sul ferro, prima di divenire ruggine è il verde!)

Il colore, i metalli, le pietre, sono stati attribuiti ai segni zodiacali tenendo conto dei domicili dei pianeti, si credeva, cioè, che il segno acquisisse particolare “forza”dalla natura del pianeta ad esso imposto.

Non sappiamo quanta valenza può avere, personalmente la considero una curiosità da aggiungere.

La carta degli Arcani Maggiori attribuita a questo segno è LA MORTE. Non deve spaventare, poiché la morte fa parte della vita! (Dal momento che nasciamo non facciamo altro che prepararci alla morte).

Ma morte è anche risurrezione, muore qualche cosa e siamo pronti a ricominciare d’accapo, sperando di non sbagliare.

Il segno dello Scorpione racchiude in sé questi significati, tutt’altro che lugubri.

La natura stessa ce lo insegna anno per anno: in inverno tutto muore ma in primavera ricomincia un altro ciclo. Noi siamo parte integrante della natura!

Lo scorpione ha un sesto senso molto sviluppato, capta i periodi neri prima che arrivino, può farne uso, l’importante è avere la consapevolezza di possederlo questo sesto senso!

Gli aspetti planetari che indicano quando una persona ha doti speciali (sensitività) sono:

plutone in scorpione

mercurio congiunto o in trigono a nettuno

sole in trigono a nettuno

luna trigono o sestile a nettuno.

Non rimane che controllare!

E dulcis in fundo: Lo SCORPIONE è un gran bel segno! Fatene buon uso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: