Giardino, astrologia e…

Dolci Sardi

I Guefus

 Vi racconto i “GUEFUS”, palline di pasta di mandorle e zucchero, avvolte come caramelle in carta velina colorata, ritagliata come fosse un delicato pizzo.

Preparare questi semplici dolci non è difficile, oltretutto non bisogna cucinare nulla!

ingredienti

-500 gr. di mandorle dolci  sgusciate e macinate

-500 gr. di zucchero semolato

Mezzo bicchiere di liquore (alchermes o sambuca, o amaretto…quello che più piace)

Procedimento

Unire lo zucchero alle mandorle, impastare con il liquore, fare delle palline grandi quanto una noce,  passarle nello zucchero semolato e lasciarle asciugare in un luogo areato prima di incartarle.

Preparare  rettangoli di carta velina,  utilizzando varie colorazioni, e dopo qualche ora di “asciugatura” , incartate le palline (guefus).

Ecco fatto.Sono buonissimi e uno tira l’altro, come le ciliegie!

 

 

 

Commenti su: "Dolci Sardi" (2)

  1. GRAZIE X LA RICETTA,LI PROVO SUBITO,TI FARO’ SAPERE …..QUANTI NE HO MANGIATI! CIAO PATRIZIA

    • Ciao Patrizia … che fai mi denunci? lo so, questi dolci sono un attentato vero e proprio … va beh dai, l’importante è che ti siano piaciuti. ciao, alla prossima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: