Giardino, astrologia e…

Se decidiamo di far entrare un cucciolo di cane nella nostra casa, nella nostra vita, dobbiamo sapere che farà parte della nostra famiglia finchè … morte non ci separi!

Naturalmente auspichiamo che sia una vita lunga e costellata di gioie.

I cuccioli sono vivaci, giocherelloni e si affezionano incondizionatamente a tutti i membri della famiglia, naturalmente fanno una scelta ben precisa in base alle singole personalità dei “parenti acquisiti” umani.

Questa è una scelta che dovrà essere discussa all’interno della famiglia poichè vivere con uno o più cani comporta una buona dose di responsabilità e una serie di doveri ai quali nessuno dovrebbe sottrarsi.

Il nostro cucciolo arriva a casa, naturalmente si sentirà spaesato, incuriosito, soprattutto sentirà l’assenza, l’odore della sua mamma, una sorta di tette con quattro zampe. Allora piangerà, cercherà coccole e calore, noi dovremo dargli tutto questo.

Se abbiamo avuto il cucciolo da un allevatore è giusto assicurarsi che sia sano, che sia stato svezzato, di solito entro i 50 giorni, che lo svezzamento sia adeguato: il cucciolo è un lattante almeno fino ai primi 6-7 mesi di vita. La sua alimentazione, quindi dovrà essere principalmente a base di latte. Naturalmente molto dipende dalla razza e dal suo fabbisogno alimentare.

La prima cosa da fare è sicuramente andare dal veterinario che lo visiterà, prima di effettuare la prima vaccinazione di prassi provvederà alla sverminazione. Dopodichè ci si può affidare ai suoi consigli che noi seguiremo alla lettera se vogliamo che il nostro piccolo terremoto cresca sano. Credetemi, se il cucciolo non sta bene, state male anche voi. Non dormite la notte.

Le esigenze di un cucciolo

La cuccia. Generalmente prima che il piccolo entri in casa abbiamo un delizioso cestino in vimini con allegre imbottiture e fronzoli,  scodelline coloratissime, per la pappa e l’acqua. Perfetto! Specie per la cesta che durante i mesi diventerà una sorta di ex cesta ricoperta perchè piccolo provvederà ad affilarsi i dentini nel bordo, così pure per le varie copertine, che troveremo arrotolate diventando ottimi nascondigli per calze, ciabatte, palline, pezzetti di osso e di tutto quello che cucciolo trova in giro. Se vi manca una calza o un fazzoletto non impazzite cercandoli, andate direttamente nella cuccia.

La cuccia non è un luogo di punizione, anzi! Deve essere il suo momento di relax, deve andarci con piacere e non perchè è punito dopo aver fatto pipì nel pavimento appena lavato.

I bisognini I cuccioli quando nascono, fino al distacco dalla madre, vengono continuamente puliti dalla madre, non hanno ancora il controllo degli sfinteri, in questo caso è la madre che con la lingua sollecita l’emissione delle feci e della pipì.(questo è uno dei motivi per cui molti piccoli, adottati prima dello svezzamento, hanno difficoltàa sopravvivere, oppure crescono a stento e con diverse patologie. Anche in questo caso sarà il medico veterinario a consigliarvi la giusta alimentazione. Generalmente si utilizza latte dalle stesse caratteristiche chimiche del latte di cagna, in mancanza di quello (anche perchè hanno un osto elevato), si possono fare pappe con panna e miele. Questi due alimenti hanno grassi e zuccheri sufficenti al fabbisogno del cagnolino.

Dopo la pappa, di solito, i cani hanno la necessità di defecare quindi tanto vale iniziare sin da subito l’educazione. Dopo aver mangiato portarlo fuori oppure in una zona del balcone dove lui possa fare i suoi bisogni. Per la pipì si dovrà avere più pazienza poichè i cuccioli urinano molto spesso. Quindi inutile arrabbiarsi col piccolo, non capirebbe. Ci vogliono almeno 3 mesi prima che il nostro cucciolo impari a non utilizzare la casa come il suo gabinetto personale.

Dopo questi piccoli incidenti vi posso assicurare che tutto filerà liscio e non vi pentirete di aver fatto entrare un cane nella vostra vita!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: